Facebook

Juventus

Filtri attivi

Le 7 sorelle: Maglie Storiche Juventus

"Juve storia di un grande amore" così canta l'inno della Vecchia Signora. Davvero una lunga storia di successi e di maglie storiche Juventus che partono dal lontano 1897, quando un gruppo di ragazzi del liceo classico Massimo D'Azeglio fondò il club. I ragazzi avevano massimo 17 anni e da qui il nome "Juventus" che significa appunto in latino "gioventù". Il primo presidente fu Eugenio Canfari e il primo campo era in Piazza d'Armi. Non tutti sanno che la prima maglia Juve retrò era di colore rosa, riportava un papillon in nero e sono state utilizzate fino al 1905. Proprio in quel periodo le maglie hanno cambiato colore e stile su consiglio del calciatore inglese Jhon Savage che spinse la società ad abbandonare la canonica casacca rosa con farfallino ordinandole direttamente dall'Inghilterra. Molti sono gli aneddoti sul perché non siano arrivate sulle tonalità del rosa, la più acclamata è che il colore bianco nero si deve ad un errore di consegna, infatti, Jhon Savage commissionò delle nuove divise e furono inviate per sbaglio quelle della squadra della città inglese, il Notts County per l'appunto a strisce bianconere. In ogni caso, dato che l'inizio del campionato era alla porte i giocatori le utilizzarono e gli portò anche molta fortuna, infatti, divenne Campione d'Italia dopo un’avvincente finale a tre con Genoa e Milan

Maglie Juventus Storiche

La Juventus da quel lontano 1897 ha raccolto una straordinaria collezione di successi facendo diventare delle vere e proprie icone i giocatori e le loro maglie storiche Juve. Il club bianconero viene anche annoverato tra le 7 sorelle insieme a Lazio, Roma, Fiorentina, Parma, Milan e Inter, infatti tra gli anni '90 e 2000 il campionato italiano era considerato tra i più belli del mondo. Negli anni ovviamente le divise sono state modificate dai diversi sponsor tecnici e piegandosi egregiamente alle mode. Una maglia storica Juventus da ricordare è sicuramente quella degli anni '90 blu con le stelle dorate sulle spalle, firmata Kappa, con la quale vinse la Champions League nella stagione 1995/1996 dove militavano campioni del calibro Fabrizio Ravanelli, Angelo Di Livio e Gianluca Vialli. Invece, una maglia Juve vintage nei classici colori societari bianco e nero è quella della stagione 2002/2003 indossata dal mitico Alessandro Del Piero con sponsor tecnico Lotto e sponsor commerciale Fastweb. Sfoglia il sito e trova la maglia Juve vintage che manca alla tua collezione privata prodotte da brand come Kappa, Lotto e Nike. Oltre alle divise Juventus puoi collezionare anche felpe e borsoni disponibili con gli sponsor tecnici e commerciali.

Visualizzati 1-24 su 56 articoli