Facebook

Inter

Filtri attivi

Maglie storiche Inter: i neroazzurri delle 7 Sorelle

L'Internazionale una delle squadre italiani più premiate del campionato oltre ad essere una delle 7 Sorelle insieme a Juventus, Milan, Roma, Lazio, Fiorentina e Parma, senza dimenticare l'infinità di maglie storiche Inter da collezionare. Viene fondata da quarantaquattro dissidenti del Milan Football e Cricket club nel 1908. Gli inizi vanno a gonfione vele conquistando il primo scudetto a soli 3 anni di distanza dalla sua fondazione, per il secondo bisognerà attendo un altro decennio. Periodo incerto quello fascista dove mutò anche il nome in Società sportiva Ambrosiana, poi in Ambrosiana Inter nel 1931. Nel dopo guerra ritornò al suo nome originario in Internazionale e arrivano anche gli scudetti delle stagioni calcistiche 52/53 e 53/54. A partire dal 1955 inizia l'era di Angelo Moratti e della Grande Inter che insieme al mister Helenio Herrera, la squadra vinse tre campionati, due Coppe dei Campioni e due Intercontinentali. Il fenomeno Inter ha un lieve arresto sotto la giuda di Ivanoe Fraizzoli che conquistò in un decennio due scudetti e una Coppa Italia. Con la coppia Ernesto Pelegri e Trapattoni l’Inter vince lo scudetto dei record ottenendo 58 punti nella stagione 88/89. Arrivano gli anni '90 e arriva un altro Moratti alla presidenza e negli anni 2000 con Roberto Mancini in panchina l’Inter vince tre scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane.  L'Inter con l'eclettico José Mourinho è l'unica ad aver vinto il triplete nelle stesso anno Campionato, Coppa Italia e Champions League.

Maglie Inter Storiche

I colori della maglia dell'Inter sono un omaggio alla notte in cui venne fondata la società ma soprattutto un modo per contrapporsi al Milan: "Nero come la notte, blu come il cielo notturno". La divisa variò solo per una stagione calcistica, 1928 quando assorbi l'Unione Sportiva Milanese dove la maglia era bianca con una croce rossa al centro, ma dalla stagione successiva si tornò ad utilizzare quella a strisce verticali nere e blu. Una maglia Inter anni 90 a strisce nerazzurre che ricordiamo è sicuramente la maglia Inter 97/98 con lo storico sponsor Pirelli e Umbro, in quell'anno militava con il numero 10 il fenomeno Ronaldo portando a casa una Uefa Cup. Lo stemma ha subito mutazioni nel tempo: dal cerchio bordato nero e blu che richiamava i colori della notte e le lettere FCIM dorate a quello del periodo fascista con il fascio littorio. Poi si passa per il biscione fino agli anni'80 quando lo stemma diventa uno scudo con due strisce nerazzurre trasversali e il serpente con un collarino con i colori societari. Solo agli inizi anni '90 viene del tutto abbandonato il biscione per arrivare allo stemma come lo conosciamo noi oggi.  Altro cimelio da rimebrare è la maglia Inter anni 80 nello specifico quella della stagione 88/89 quando vinse lo scudetto dei record. Cerca la maglia storica Inter  che manca alla tua collezione privata e oltre alla raccolta di maglie Inter vintage puoi trovare anche tute, felpe e borsoni retrò.

Visualizzati 1-24 su 63 articoli