Stagione: 1953/1954

MAGLIA HOME NAPOLI N3 ML 1953/1954

Descrizione

CONDIZIONI DEL PRODOTTO

La Maglia si presenta in ottime condizioni, il tessuto presenta le caratteristiche originarie, morbido al tatto. I loghi sono in perfette condizioni.

DETTAGLI:

Maglia Ssc Napoli di colore azzurro

Modello lana pesante.

Numero 3 in pelle di colore bianco.

ANEDDOTI E CURIOSITÀ:

Con la presidenza dell'armatore ed ex sindaco di Napoli Achille Lauro, il Napoli ha sempre mirato alle zone nobili della classifica in Serie A. Non tutti sanno che la strategia di Lauro mirava al consenso popolare, in modo tale da accentrare tale consenso anche in politica, come poi dimostrato con il fenomeno del “Laurismo” e come evidenziato dagli storiografi che raccontano della curiosa campagna elettorale de “o' Comandante” basata sulla modalità del “dare e avere” grazie al dono di generi alimentari e alle famose scarpe spaiate, da ricevere una prima del voto e un'altra dopo aver votato. Il cosiddetto “Berlusconi di Napoli” non badò a spese per l'acquisto dell'attaccante svedese Hans Jeppson: negli annali resta l'espressione di un tifoso che allo stadio Collana, dopo una rovinosa caduta del biondo centravanti, esclamò “è caduto il Banco di Napoli!”. Una battuta storica che ha sottolineato, alla maniera dei napoletani, quanto fosse stato esoso l'acquisto del calciatore svedese che, alla guida tecnica di Eraldo Monzeglio, in quel campionato mise a segno ben 20 reti, 3 in meno del connazionale Nordahl, capocannoniere del torneo. Durante questa stagione, da segnalare un fatto spiacevole che guadagnò tutte le prime pagine dell'epoca. Il 10 Gennaio 1954, durante un Napoli – Genoa, gara terminata 3-2 sul campo in favore dei padroni di casa, sul momentaneo 2-1 il direttore di gara, il signor Righi della sezione di Milano, assegnò al Genoa un gol in apparente fuorigioco. Alla protesta dei calciatori azzurri in campo si aggiunse quella dei tifosi presenti allo stadio vomerese “Collana” che addirittura ruppero le recinzioni di contenimento invadendo il terreno di gioco. Ciò costò caro alla formazione partenopea perché la vittoria per 3-2 sul campo si tramutò in una sconfitta a tavolino con il punteggio di 0-2.

TOP PLAYERS: Bruno Pesaola, Hans Jeppson, Amedeo Amedei, Ottavio Bugatti,

CLASSIFICAZIONE IN CAMPIONATO: 5°posto

VITTORIE:

Dettagli del prodotto

MANAP-ML-5354-50

Prodotti che potrebbero piacerti

Crea un nuovo account

Hai già un account?
Esegui il login O Reimposta la password